L’evoluzione è sempre più veloce.

Nel corso di 10 anni tutto ciò che viviamo oggi potrebbe essere già ‘antico’, per questo anche il mondo dell’abitare dovrà evolvere per adattarsi a tutti i cambiamenti che muteranno il nostro modo di vivere.

Vota lo scenario che ritieni più vicino alla realtà, scrivi il tuo e condividilo sui Social per farlo votare.
I migliori ed i più votati saranno proiettati durante Home Together e ti faranno diventare protagonista della convention.

Scrivi il tuo scenario

  • Le case che si costruiranno dovranno essere alimentare da energia eco sostenibile

    0
    Jessica pino
  • LE NOSTRE CASE SUPER TECNOLOGICHE AVRANNO UNA STANZA DI “DISINTOSSICAZIONE” DA OGNI FORMA DIGITALE.

    58
    PIA S.
  • I materiali costruttivi si adatteranno ai cambiamenti climatici.

    2
    Lubin Zaprasza
  • Le case saranno sempre di più un luogo in cui si fonderanno vita e lavoro.

    2
    Lubin Zaprasza
  • Le case si svilupperanno in altezza aggiungendo blocchi abitativi in caso di necessità.

    1
    Lubin Zaprasza
  • Forse il caffè sarà pronto appena gli occhi si apriranno ma i ‘sentimenti’..resteranno gli stessi!

    4
    GIUSEPPE ESPOSITO
  • …..ECOLOGICHE, FUTURISTICHE, INNOVATIVE…
    …MA PRIMA DI TUTTO CHE SIA LA “TUA CASA…!”

    2
    Leonardo Valenziano
  • Anche per la casa in futuro sarà fondamentale il concetto di “USO” e non di “PROPRIETÀ”

    2
    Giovanni Pasotto
  • H High-Tech
    O Organizzata
    M Modulabile
    E Ecosostenibile

    Semplicemente Casa

    4
    Giorgia Lincesso
  • La tecnologia migliorerà la nostra vita, la casa sarà la magia che la contiene !

    7
    Cristiano Tommasini
  • Le case del futuro spero che abbiano un segreto che le renda speciali, saper ospitare.

    6
    Valentina Giovannetti
  • Coniugare la tradizione con l’innovazione e il benessere dell’uomo con il supporto della tecnologia.

    5
    Stefano Sgrizzi
  • Era della velocità, della personalizzazione. Smart House robotizzate e intelligenze all’avanguardia.

    4
    Elisa Grosso
  • 2030; Le città saranno libere dallo smog e dal rumore. Tutti vorranno abitare in zone centralissime.

    4
    alessandro pescini
  • Spazio di lavoro e spazio di vita privata saranno sempre più sovrapposti. Nasceranno nuovi stili.

    3
    Tatiana Pagotto
  • La casa sarà un amico che ci darà consigli sul risparmio energetico

    1
    andrea ruocco
  • Spazi sempre più smart, sviluppo sempre più verticale, domotica.
    Il futuro è già cominciato.

    6
    Dario Montorsi
  • Qualsiasi sarà la casa del futuro, resterà sempre un contenitore di emozioni indimenticabili!

    83
    Lucia Corona
  • La mia casa del futuro sarà l’espressione massima del bosco verticale con riproduzione di microclimi

    4
    Antonia Giano
  • L’abitare sarà innovazione!! Prediligendo però le strutture con una storia, l’antico is the new way!

    2
    Christin Profico
  • Home Together?

    Think Together!

    6
    Diego Piga
  • LA CASA SI PRENDERÀ CURA DI NOI

    3
    PAOLO CROCIANI
  • Una casa stile “Jetsons”, che conosce i nostri fabbisogni e li soddisfa con cose che ci aggradano

    14
    Giacomo De Vivo
  • Sarà sempre più necessario acquisire, veramente, la consapevolezza del proprio bene immobile

    2
    Marco Paonne
  • …acquisterò una casa semplice, sinonimo di comodità, risparmio, salute e rispetto per l’ambiente

    8
    Claudio Santucci
  • Abitare è abitudine!!! Gesti quotidiani in un porto chiamato Casa. Cambiamemto=Semplicità!!!

    2
    Ricucci Michelangelo
  • Ecosostenibile, social, digitalizzata.. non cambierà il fatto che la casa è dove si trova il cuore..

    76
    Isabella Manigrasso
  • Home-Office, il luogo di lavoro come a casa: – ego + nos

    5
    Matteo Galli
  • Sposando l’archibiotica, vivremo in conchiglie trasparenti, anche dette “grattacieli del mare”

    165
    Rossana Criscuolo
  • La mia idea di cosa sarà e’: materiali ricercati per un minor consumo questo pemetterà di investire.

    2
    Ezio Bressan
  • Riqualificare le aree dismesse con gli strumenti di real estate crowdfunding e PPP.

    2
    Enrico Carraro
  • Dare a tutti la possibilità di avere una casa tramite maggiore impulso al social housing.

    5
    Enrico Carraro
  • Condividere la propria casa sarà facile come condividere le proprie emozioni sui social.

    11
    Tiziana Chiaiese
  • la casa del futuro sara’ flessibile, intercambiabile negli spazi e nelle forme, tecnologica

    4
    SERGIO MARTINO
  • La casa ideale non esiste è semplicemente l’evoluzione di noi stessi.

    8
    Francesco O.
  • la sfida del futuro sarà modernizzare gli immobili per renderli rispondenti alle nuove esigenze.

    8
    guglielmi fabio
  • Un abitazione green con una corretta ed inteligente gestione dei rifiuti

    5
    Gabriella C.
  • Vorremo sempre più edifici a impatto ambientale zero, sane e sicure.

    5
    Alessandro Bonati
  • Le case si venderanno già completamente arredate e con oggetti di desing

    2
    Giovanni Giordano
  • migliorare l’abitare costruendo Dimore 3.0, recuperando il “sensus communis” e i valori simbolici

    7
    Andrea del Vaglio
  • L’estetica guidi la progettazione del futuro per non avere più città e quartieri alienanti

    13
    Andrea del Vaglio
  • Riqualificazione degli immobili nell’efficienza energetica e per un migliore impatto ambientale.

    3
    Antonio Evangelista
  • La frase “rispetto per l’ambiente” sarà il nuovo fondamento delle abitazioni del futuro.

    3
    Barbara Guida
  • Non più proprietari, ma amministratori dei beni con il concetto di con-divisione.

    7
    Pierluigi Baù
  • Potrebbe essere plausibile il cambiamento della nostra casa in termini di forma e grandezza.

    1
    Giuseppe Raffaeli
  • “Abitare” il luogo di lavoro: ambienti mirati a flessibilità, condivisione e dinamicità.

    7
    Violetta Viganò
  • Ufficio del futuro: condivisione e funzionalità. Smart working per tempi e luoghi più flessibili

    10
    Elisabetta Chiavarini
  • LA CASA NON SARÀ PIÙ IL BENE RIFUGIO (economico) MA UN RIFUGIO PER IL NOSTRO BENESSERE

    1
    GianLuca FANTINATI
  • La domotica sarà presente in tutte le nuove case che saranno energeticamente autosufficienti o quasi

    2
    Giuseppe G.
  • Le case saranno interattive, costruite con materiali salubri e a basso impatto energetico

    7
    Eligio Peluso
  • Telelavoro e azzeramento di tempi e distanze; la casa come il centro delle tue attività.

    19
    Sebastiano Diletti
  • Tra 20 anni, la casa che vorrei avere dovrà essere ecologica, smart e non sarà mia, voglio pagare uso.

    1
    Lorenzo Brosio
  • Blocchi abitativi. Single? Monolocale. Trovi compagna? Aggiungi una camera. Torni single? Via camera 🙂

    4
    Alberto Gornati
  • La Blockchain rivoluzionerà il settore energetico, a partire dallo scambio di energia tra privati

    0
    Alberto D.
  • Le nostre case saranno sempre più sostenibili

    6
    Valentina B.
  • sarà sempre più diffuso il concetto di home sharing

    7
    Claudio M.
  • Gli appartamenti cambieranno forma in base a chi li vive

    11
    Francesco I.
  • Sarà tutto digitalizzato

    6
    Camilla C
  • avremo schermi al posto delle finestre

    2
    dario r.
  • le città saranno sempre più verticali

    2
    marco d.
  • Parleremo con le nostre case

    5
    antonio a.
  • i computer parleranno con noi

    3
    jessica o.
  • una super rete ci farà provare esperienze multisensioriali

    2
    barbara b.
  • i computer saranno mezzo milione di volte più potenti di oggi

    4
    carlo z.
  • sarà l’era dello sharing

    3
    francesco i.
  • acquisteremo meno, avremo più servizi

    0
    stefania f.
  • passeremo dagli ospedali agli home-spedali

    5
    michele s.
  • saremo pronti ad andare su marte

    1
    Alessandro s.
  • I computer elimineranno le barriere linguistiche

    1
    francesco s.
  • La stampa 3d verrà combinata alla biotecnologia

    7
    sara e.
  • Le automobili si guideranno da sole

    2
    luigi r.
  • entro 20 anni l’uomo sarà un turista spaziale

    1
    Maria g.
  • Le auto elettriche percorreranno fino a 1000KM con un pieno di energia

    1
    Fabio M.